GIORNATA DI RIPOSO PER LA CAROVANA DELLA DAKAR 2013


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.xinsidemagazine.com/home/wp-content/plugins/lightbox-gallery/lightbox-gallery.php on line 563

San Miguel de Tucuman – 13 gennaio 2013

Domenica riposa anche la Dakar. A San Miguel de Tucuman in Argentina giornata di riposo per tutti i partecipanti della 35.a edizione di questo affascinante rally. Giornata calda, afosa, 30°, i piloti dell’Husqvarna Rallye Team by Speedbrain sono in albergo per il meritato riposo dopo le prime 8 tappe e 4000 chilometri percorsi, mentre meccanici e tecnici sono al lavoro già dalle 7 di questa mattina per ricondizionare al meglio le 4 moto Husqvarna TE499RR.
Tre vittorie di tappa con Joan Barreda, un secondo posto di Paulo Goncalves e due quarti posti per Alessandro Botturi, questo è sino ad ora l’ottimo bottino conquistato dai piloti dell’Husqvarna Rallye Team by Speedrain. Il migliore in classifica del team è proprio l’italiano Alessandro Botturi, dodicesimo attualmente ma solo a 36′ di distacco dal leader, in una classifica che vede le prime posizioni molto ravvicinate tra loro. Più penalizzate da alcuni inconvenienti tecnici accusati nelle prime giornate di gara le prestazioni di Goncalves (23°) e Barreda (41°) che non riflettono il loro reale valore in campo in questo Rally.

A fare il punto della situazione dopo una settimana di gara è il Project Leader, BMW Motorrad, Berthold Hauser:” Attualmente la classifica generale non evidenzia la situazione reale e il potenziale di questa squadra. Le moto vanno molto bene e hanno dimostrato il loro potenziale e l’elevata velocità di punta. I piloti hanno dimostrato tutti le loro capacità di guida e di navigazione in un rally difficile come la Dakar. Sfortunatamente non stiamo lottando per le prime posizioni per i problemi tecnici che abbiamo riscontrato, ma abbiamo dimostrato sino ad ora di poter essere sempre tra i primi in ogni tappa. Nella seconda parte ci concentreremo per cercare di supportare al massimo il nostro pilota che è meglio posizionato nella classifica generale, Alessandro Botturi ma anche di prenderci delle soddisfazioni con gli altri piloti, tappa dopo tappa. La Dakar è una gara unica e le esperienze che si fanno in questa gara non sono ripetibili e paragonabili con nessun altro tipo di Rally al mondo. E’ una esperienza che continua e che si può cogliere solo di anno in anno.”

Da rilevare che dopo metà gara tutti i piloti dell’Husqvarna Rallye Team by Speedbrain sono in classifica generale e pronti a ripartire domani da San Miguel de Tocuman per la seconda parte del Rallye, così come anche gli altri piloti privati Husqvarna ancora in gara: Jordi Viladoms, Simon Pavey, Alex Busquets e Bianchi Prata.
Domani nona tappa con la lunghissima San Miguel De Tucuman – Cordoba di 852 km di cui 593 cronometrati.

Classifica provvisoria dopo la ottava tappa:
1. Casteau (F, Yamaha)
2. Faria (P, KTM) 11’16”
3. Lopez (Chile, KTM) 12’00”
4. Pain (Yamaha) 16’10”
5. Despres (FRA, KTM) 24’26”
12.Alessandro Botturi (ITA, Husqvarna Rallye Team by Speedbrain) 36’47”
23.Paulo Goncalves (PRT, Husqvarna Rallye Team by Speedbrain) 1h41’40”
41.Joan Barreda (ESP, Husqvarna Rallye Team by Speedbrain) 3h26’40”
68. Simon Pavey (Aus, Husqvarna ) 5h 42’40”
78. Alex Busquets (Spain, Husqvarna) 6h24’51”
90. Jordi Viladoms ( Spain, Husqvarna) 7h48’22”
92. Bianchi Prata ( PRT, Husqvarna) 7h52’04”
138.Matt Fish (AUS, Husqvarna Rallye Team by Speedbrain) 22h39’22”

You must be logged in to post a comment Login

  LOGIN